Da oggi puoi seguirci  fb

    anche su Facebook!

 

  Visita la nostra pagina!

Festival Internazionale Bandistico e Sagra della Tagliatella

INDICE

La nascita del progetto

Chi ha partecipato

Per le bande

Per i commercianti e le attività produttive

Ringraziamenti

 

La nascita del progetto

Il Corpo Bandistico “Città di Minerbio”, realtà fortemente radicata nell’ambito del Comune di Minerbio, da circa trent’anni è impegnato negli scambi internazionali e, grazie al proprio lavoro, ha posto le basi per i gemellaggi internazionali del Comune di Minerbio con le cittadine di Hajos in Ungheria e Hirrlingen in Germania, intervenute in passato, nonché con numerosi complessi italiani con i quali il complesso ha eseguito scambi sin dalla fondazione.
Tutto ciò a testimonianza del fatto che la nostra associazione crede fermamente nell’importanza del confronto con le diverse culture, nella conoscenza e nella condivisione delle esperienze come strumenti per la costruzione di nuovi rapporti musicali, culturali e di amicizia.

Dagli scambi eseguiti fin dalla fondazione con altri complessi italiani, dai raduni bandistici organizzati in passato dall’ANBIMA (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome) e dalla provincia di Bologna, dai raduni bandistici da noi organizzati a Minerbio nel 2000 e nel 2003, oltre che dagli scambi internazionali a cui abbiamo partecipato, è emersa la necessità di organizzare anche a Minerbio una manifestazione che facesse incontrare diverse realtà in un contesto tutto musicale.
Per questo, nel luglio 2004, è stato organizzato il 1° Festival Internazionale Bandistico, a cui hanno partecipato complessi sia italiani che stranieri, andando a creare, anche se per pochi giorni, un clima di festosità multiculturale.
La 1° edizione del Festival, conclusasi con successo, ha dato spunto e suggerimenti per l’organizzazione della 2° edizione, che ci ha visto impegnati nei festeggiamenti per il 50° Anniversario di fondazione della nostra associazione.
Da allora, ogni anno, durante il primo weekend di luglio si alternano sul palco e per le strade di Minerbio alcuni complessi bandistici italiani e stranieri. La manifestazione solitamente si apre il venerdì sera e si chiude la domenica sera con due spettacoli a contorno del Festival che possono essere di genere vario (danza, musica popolare da ballo, ecc.). Inoltre per l’intera durata del Festival è presente lo stand gastronomico “SAGRA DELLA TAGLIATELLA” con cucina tradizionale bolognese, gestito dallo stesso Corpo Bandistico.

Nessuno di noi è un organizzatore professionista, e ogni anno riusciamo ad aggiungere un nuovo ingrediente grazie alle esperienze precedenti: qualcuno si è dato alla cucina, qualcun altro al montaggio delle attrezzature e altri all’organizzazione. Negli ultimi anni ne è uscito un evento di notevole rilievo, con spettacoli di ballerini, bancarelle, gonfiabili, serate di ballo, concerti, sfilate e immancabile ottima cucina.
Dal 2008 inoltre è iniziata una collaborazione con “Miss Tagliatella - Trofeo Enzo Tassi per la miglior tagliatella tradizionale” che organizza durante una della giornate della festa una gara eliminatoria di sfogline il cui vincitore parteciperà alla Disfida Finale.
L’intento è quello di continuare a creare momenti di aggregazione e di festa per la cittadinanza, oltre a promuovere lo scambio musicale e culturale con altre bande.
Si potranno ascoltare concerti di qualità per un pubblico variegato, e sarà l’occasione per far conoscere Minerbio, per diffondere la nostra tradizione musicale e, perché no, gastronomica.
Vogliamo incentivare la costruzione di una cultura di aggregazione, condivisione e pace attraverso il linguaggio universale della MUSICA.

Torna all'indice

 

Chi ha partecipato

EDIZIONE 2016
  • Banda Musicale Città di Imola - Filarmonica Imolese (BO)
  • Complesso Bandistico Comunale Città di Ceccano (FR)
  • Corpo Bandistico G. Verdi di Castellone (CR)
EDIZIONE2015
•    "Filarmonica di Mirano" di Mirano (VE)
•    "Corpo Bandistico di Albareto" di Albareto (PR)
•    "Corpo Musicale San Marco" d San Marco (VA)
•    "Corpo Bandistico di Cappella Maggiore" di Cappella Maggiore (TV)
EDIZIONE2014
•    "Filarmonica Aponense" di Abano Terme (PD)
•    "Corpo Bandistico Città di Lendinara" di Lendinara (RO)
•    "Banda S. Valentino di Faver" di Faver (TN)
•    "Banda Musicale di Castelbellino" di Castelbellino (AN)
EDIZIONE2013
•    "Società Filarmonica Novese" di Novi di Modena (MO)
•    "Società Filarmonica Vittoria Tavagnasco 1896" di Tavagnasco (TO)
•    "Corpo Bandistico Acquese" di Acqui Terme (AL)
•    "Società Filarmonica G. Verdi" di Asciano (SI)
EDIZIONE 2012
•    Corpo Bandistico Folk con Majorettes di Quaderni di Villafranca (VR)
•    Filarmonica “G. Verdi” di Scortichino di Bondeno (FE)
•    Complesso Bandistico Filarmonica di San Carlo (FE)
•    Corpo Bandistico "Mons. L. Aldrighetti" di Soave (VR)
•    Corpo Bandistico Borgotarese di Borgo Val di Taro (PR)

EDIZIONE 2011
•    Banda Musicale “Echo du reculet” di Thoiry (Francia)
•    Corpo Bandistico “La Marchigiana” Armonie di Suoni di Grottammare (AP)
•    Corpo Bandistico Cittadino di Polverigi (AN)
•    Banda Municipale di San Giovanni in Marignano (RN)

EDIZIONE 2010
•    “3 Monti Band” di Montiano (FC)
•    Banda Musicale di Mezzocorona (TN)
•    Corpo Bandistico Città di Fabriano (AN)
•    Corpo Bandistico Città di Castel S. Pietro (BO)

EDIZIONE 2009
•    Società Filarmonica “Giustino Diazzi” di Concordia (MO)
•    Corpo Bandistico di Viano (RE)
•    Banda Musicale “Angiolino Malaguti” di Sant’Agata Bolognese (BO)
•    Filarmonica “G. Verdi” di Scortichino di Bondeno (FE)

EDIZIONE 2008
•    Complesso Bandistico di Appignano (MC)
•    Complesso Bandistico di Umbertide (PG)
•    Complesso Bandistico di Sesso (RE)
•    Metropolis Big Band di Minerbio (BO)

EDIZIONE 2007
•    Gruppo di Ottoni della Banda Musicale di Monzuno (Bo) “BASS’OTTONI”
•    Società Filarmonica Verunese - Veruno (No)
•    Corpo Bandistico Castello di Serravalle (BO)
•    Corpo Bandistico Lugli di Soliera (MO)

EDIZIONE 2006
•    Corpo Bandistico Vigo Cortesano (TN)
•    Corpo Bandistico Città di Castelvetro (MO)
•    Corpo Bandistico Filarmonica San Carlo (FE)
•    Corpo Bandistico S. Ambrogio di Castel del Rio (BO)

EDIZIONE 2005 – 50° ANNIVERSARIO
•    Corpo Bandistico di Tricesimo (UD)
•    Banda musicale città di Staffolo (AN)
•    Budafok Big Band (Ungheria)
•    Corpo Bandistico G.Rossini di Montelabbate (PU)

EDIZIONE 2004
•    Orchestra Sinfonica Di fiati di Aika (Ungheria)
•    Orchestra di fiati di Marezige (Slovenia)
•    Corpo Bandistico Villa Minozzo (RE)
•    Corpo Bandistico Arcobaleno (TS)
•    B-Band di Budrio (BO)

Torna all'indice

 

Per le bande

Le bande interessate a partecipare al nostro Festival possono mettersi in contatto con noi attraverso i recapiti della sezione “Contatti” oppure ai numeri 348/0836099 (Matteo), 338/5973735 (Laura).
Solitamente uno scambio con noi prevede la partecipazione gratuita del complesso alla nostra manifestazione e la restituzione dell’ospitalità con la partecipazione altrettanto gratuita del nostro complesso ad un qualsiasi evento organizzato dalla banda ospite, offrendoci reciprocamente un equivalente numero di pasti ed eventualmente di notti, con viaggio a proprio carico.
Lo scambio va accordato con notevole anticipo per permettere un’adeguata organizzazione e disponibilità dei bandisti.

Torna all'indice

 

Per i commercianti e le attività produttive

Per realizzare i nostri sempre più ambiziosi progetti, al fine di soddisfare il pubblico semplice ma esigente che ci segue, riteniamo indispensabile coinvolgere tutte le associazioni di volontariato, per un aiuto operativo, e le attività commerciali e produttive presenti sul territorio e non, le quali, contribuendo economicamente alla realizzazione della manifestazione, potranno pubblicizzare la loro immagine o il loro marchio innanzi ad un pubblico internazionale. Il giornalino della manifestazione che conterrà le pubblicità, oltre al programma e al menu del Festival, sarà adeguatamente distribuito sul comune di Minerbio e sui territori limitrofi.
Nei tempi che riteniamo utili per la pubblicazione contatteremo quanti si sono resi disponibili per le edizioni passate, ma saremmo lieti di allargare a tutti Voi il nostro invito. Pertanto chi fosse interessato può contattarci in qualunque momento per avere informazioni o per comunicarci la propria disponibilità.

Torna all'indice

 

Ringraziamenti

Il Corpo Bandistico Città di Minerbio non ringrazierà mai abbastanza:
•    il Centro Sociale Primavera per la concessione degli spazi, delle attrezzature e per la disponibilità dei volontari;
•  tutti coloro che volontariamente e gratuitamente hanno partecipato o parteciperanno alla realizzazione e alla buona riuscita delle manifestazioni;
•  tutti coloro che hanno partecipato o parteciperanno agli eventi e alle iniziative proposte il cui contributo ci permette di continuare ad organizzare il Festival;
•    il Comitato Sagra del Castrato di Armarolo per l’immancabile collaborazione;
•    tutte le bande che hanno voluto o che vorranno intraprendere uno scambio musicale con il nostro complesso;
•    tutte le attività economiche che ci hanno sostenuto o che ci sosterranno;
•    l’Amministrazione Comunale.

Torna all'indice